rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca

Sorpreso su un ciclomotore rubato: finisce nei guai

Il 39enne è stato anche sanzionato perché era alla guida del mezzo senza patente

Un 39enne residente in provincia di Caserta è stato denunciato all'autorità giudiziaria in stato di libertà per ricettazione. Inoltre è stato sanzionato perché trovato alla guida di un ciclomotore, risultato rubato, pur non avendo la patente.

L'uomo è stato fermato a Napoli dagli agenti della polizia locale di Chiaia durante un servizio di pattugliamento in abiti civili. Il ciclomotore è stato fermato perché circolava nell'area pedonale di piazza Municipio a Napoli. Una volta fermato, i caschi bianchi hanno notato che il ciclomotore era in marcia nonostante fosse sprovvisto di chiavi all'interno del blocchetto di accensione. Dagli accertamenti effettuati è risultato che il ciclomotore fosse stato rubato il giorno precedente.

Il conducente è stato denunciato e il mezzo restituito alla legittima proprietaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso su un ciclomotore rubato: finisce nei guai

CasertaNews è in caricamento