Blitz dei vigili, 6 denunciati. Sotto chiave anche 2 auto | FOTO

Le indagini continuano: rischiano anche un'altra accusa

Nuovo blitz della polizia municipale di Caserta nell’area del mattatoio in zona Lo Uttaro che è stata messa sotto sequestro. 

La zona era stata trasformata in una vera e propria discarica abusiva: sono stati sequestrati anche due veicoli (uno dei quali bloccato per intestazione fittizia). 

Al termine del controllo degli agenti del comando guidati da Luigi De Simone sono state denunciate sei persone a piede libero per concorso in gestione illecita dei rifiuti, inoltre si sta valutando anche l’ipotesi di occupazione abusiva di una struttura di proprietà del Comune di Caserta. 

Non è la prima volta che gli agenti intervengono nella zona dell’ex mattatoio. Ad inizio anno vi fu un’altra operazione per liberare l’area dai rom che l’avevano occupata illegalmente e la zona fu anche bonificata. Ma dopo l’intervento c’è stato di fatto un nuovo insediamento che ha portato al blitz di questa mattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

Torna su
CasertaNews è in caricamento