menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nonna pusher scovata dalla polizia: la droga nascosta in casa

La signora di 81 anni beccata con l'hashish, si indaga sui suoi 'complici'

Le hanno trovato in casa, nell’abitazione di piazza Savignano, 20 stecche di hashish occultate in un pacchetto di sigarette, per un totale di circa 60 grammi. È finita nei guai  a 81 anni Raffaela N, denunciata dopo la perquisizione effettuata dalla polizia giudiziaria del commissariato di Aversa diretto dal primo dirigente Vincenzo Gallozzi e dal commissario capo Vincenzo Marino.

La donna, già nota alle forze di polizia poiché pregiudicata per reati contro la morale ed il buon costume, veniva quindi denunciata, data la sua avanzata età, in stato di libertà per il reato di spaccio ed in merito ai fatti contestati ammetteva le proprie responsabilità.

Sono in corso accertamenti per capire chi sono le persone che si avvalgono della collaborazione di una donna così anziana per vendere droga, compiendo atti e comportamenti finalizzati alla commissione di un illecito che può essere definito una vera e propria “piaga sociale”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento