menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruspe in azione per abbattere mega villa abusiva di oltre mille metri quadrati

La pericolosità della costruzione è legata al fatto che le opere edilizie sono state realizzate senza alcun criterio

Questa mattina, come già accaduto con diversi manufatti abusivi nei comuni di Cellole e Sessa Aurunca, è iniziata la demolizione di una enorme struttura edilizia abusiva in cemento armato, ubicata nel Comune di Casal di Principe al "Prolungamento San Donato, costruita su vari livelli in sopraelevazione di cui un piano terra di circa 340 mq con 17 pilastri di sostegno in cemento armato, su cui poggia il solaio del primo piano delle stesse dimensioni del piano primo, con scala in cemento armato di collegamento.

Su quest'ultimo solaio poggiano numerosi pilastri di sostegno in cemento armato e solaio latero cementizio posto al piano primo. Il piano di copertura allo stato grezzo ha una superficie di 340 mq con presenza di diversi balconi.

villa abusiva casal di principe-2

Il manufatto abusivo oggetto di demolizione (con conseguente ripristino dello stato dei luoghi) è imponente (oltre 1000 mq di superficie) ed avente anche un muro perimetrale in cemento armato di circa 30 metri di lunghezza per i lati destro e sinistro, con altezza di circa 3 metri.

La pericolosità della costruzione è dovuta alla circostanza e che tutte le opere edilizie abusive sono state realizzate senza alcun criterio e sono prive di qualsiasi autorizzazione amministrativa e di agibilità-collaudo sismico, non essendo stato depositato, prima dell'inizio dei lavori, gli atti progettuali presso l'Ufficio dello Sportello Unico dell'Edilizia competente. Ciò provoca un pericolo per l'incolumità sia per le persone residenti e sia per i cittadini che frequentano la zona. La zona è coperta da diversi vincoli: vincolo sismico e di inedificabilità dal piano regolatore comunale (zona agricola).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

Insegnante della scuola media positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento