rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Gricignano di Aversa

Spari nel centro, Bobb sarà operato. Prima notte in cella per Della Gatta

I medici devono estrarre un proiettole dalla mandibola

E’ fuori pericolo il 19enne gambiano rimasto ferito nella notte tra venerdì e sabato scorso nella rivolta nel centro La Vela di Gricignano, oggi liberato dai migranti che erano occupati. Bobb è fuori pericolo, ma dovrà comunque essere operato nuovamente per rimuovere il proiettile che gli si è conficcato nella mandibola.

Intanto Gricignano continua ad interrogarsi su quanto avvenuto ed anche sulla decisione del gip di aggravare la posizione dell’imprenditore Carmine Della Gatta, socio della Cooperativa che gestiva il centro, che ha sparato contro lo straniero. Da lunedì pomeriggio, infatti, l’imprenditore è in carcere a Santa Maria Capua Vedere dopo che in un primo momento il magistrato aveva chiesto ed ottenuto i domiciliari.

Secondo l’accusa (tesi accolta dal gip), però, si tratta di un vero e proprio tentato omicidio, evitato solo per un miracolo. Su queste basi è stato deciso di trasferire in carcere l'imprenditore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spari nel centro, Bobb sarà operato. Prima notte in cella per Della Gatta

CasertaNews è in caricamento