rotate-mobile
Cronaca San Nicola la Strada

Davide trovato morto in casa: aveva 29 anni

Aveva una grande passione per la Caserta, i viaggi ed il giornalismo

Un dolore che scuote Caserta e San Nicola la Strada; una tragedia che fa ancora più male perché arriva a pochi giorni dal Natale. Una vita, quella di Davide Fusco, spezzata nel fiore degli anni. Tante passioni, una gran voglia di vivere, fermata da un destino tragico, dopo una vita che lo aveva già messo a dura prova.

Eppure Davide, 29 anni, non si era mai fermato davanti a nulla. Laureato, con una grande passione per il calcio: amava la Casertana e la seguiva anche in trasferta. Tutti lo conoscevano per il suo slogan “Amore cieco”. Una vita, quella di Davide, dove le difficoltà non sono mancate ma che ha affrontato con la voglia di chi non vuole mollare. Purtroppo la sua vita terrena si è fermata questa mattina: Davide è stato trovato morto nella sua casa.

Un dolore enorme, al quale si è voluta associare anche la Casertana. “Il nostro pensiero va a Davide. Scomparso improvvisamente nel pieno della sua giovinezza. Un tifoso come Noi. Una passione infinita. Una voglia di vivere che l’aveva portato sempre ad andare oltre quei limiti che la sorte aveva provato a porre lungo il suo cammino. Sei stato un emozionante esempio per tutti Noi”.

L’altra grande passione era quella per il giornalismo: aveva collaborato con varie testate per coltivare il suo sogno. E poi i viaggi, in girom alla scoperta di posti nuovi. Ora tutti lo piangono. Perché Davide, in 29 anni, aveva già dimostrato di quanto è importante godersi la vita sempre e comunque.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Davide trovato morto in casa: aveva 29 anni

CasertaNews è in caricamento