Crolla albero della Reggia ed abbatte muro | FOTO

La furia del vento fa registrare danni in diverse zone del Capoluogo: gli interventi di polizia municipale, vigili del fuoco e Protezione civile

L'albero del parco della Reggia di Caserta crollato sul muro di cinta in via Passionisti

Un turbinio di vento impressionante e le lamiere dei tetti del palazzo crollate violentemente in strada. Era appena passata la mezzanotte quando un violento vortice d'aria ha letteralmente squarciato la copertura del tetto di un palazzo del rione Vanvitelli a Caserta, all'altezza del civico 12. Le grosse lamiere, insieme a calcinacci e detriti, non hanno resistito alla furia del vento e sono improvvisamente cadute in strada, distruggendo il vetro di un'auto (una Fiat Punto bianca) parcheggiata proprio in via Collecini. Diverse lamiere divelte hanno impattato anche sul tetto della caserma Amico, sita proprio di fronte al quartiere popolare. I residenti del rione Vanvitelli, svegliati dal forte boato, hanno subito allertato il 115. Dopo pochi minuti è intervenuta sul posto una squadra dei vigili del fuoco proveniente dal comando provinciale di Caserta che ha subito provveduto a rimuovere le lamiere precipitate dal tetto e a mettere in sicurezza il tratto di strada interessato dal crollo. Per fortuna non si sono registrati danni a persone.

Lampione crolla in via Macchiavelli

Il vento ha provocato enormi danni anche in via Macchiavelli, dove un palo della luce non ha resistito alle raffiche di vento ed è crollato sulla carreggiata; e nella piazzetta di via Cappuccini, situata tra il rione Santa Rosalia e l'agenzia funebre Last Travel, all'interno della quale un albero si abbattuto al suolo.

Danni anche nelle periferie

La furia del vento fa breccia anche sull'Itis Giordani, dove all'interno del cortile un albero è crollato ed ha divelto anche la recinzione in metallo che dà su via Laviano. Sul posto sono intervenuti due mezzi dei vigili del fuoco. Un altro albero si è abbattuto al suolo anche all'inizio di via Cappuccini e gli agenti della polizia municipale di Caserta, intervenuti sul posto, hanno bloccato il traffico veicolare dalla rotonda della palla di basket a salire verso il cimitero comunale. Diverse palme sono cadute inoltre di fronte al supermercato Decò in via Marcello Fonton. Disagi si registrano anche all'incrocio Ercole-San Leucio, dove un palo della luce sito ai lati della carreggiata si è inclinato notevolmente a causa del vento forte. Crolli di alberi si registrano poi nell'area a verde dell'Istituto Buonarroti ed in via Escrivà. Così come in Largo Generale Dalla Chiesa, in zona Saint Gobain, nella frazione Briano e al sottopasso in viale dei Bersaglieri, dove in queste ore sono intervenuti i vigili urbani insieme ai volontari della Protezione civile.

Crolla albero dal parco della Reggia

La tromba d'aria non risparmia nemmeno la Reggia di Caserta. Un albero di grosse dimensioni, proveniente dal parco reale, si è infatti abbattuto sul muro di cinta, lato via Passionisti. Sul posto sono intervenuti i vigili urbani, guidati dal comandante Luigi De Simone, e una ditta del Comune che ha provveduto alle operazioni di ripristino. 

crollo albero reggia caserta (1)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

Torna su
CasertaNews è in caricamento