Il vento abbatte le luminarie, alberi e pali della luce a terra | FOTO E VIDEO

Primi danni per l'ondata di maltempo in provincia di Caserta

Le luminarie sono state abbattute a Villa di Briano

Vento forte e pioggia incessante ha fatto registrare i suoi primi danni nel casertano.

A Falciano del Massico ad essere colpite sono state le luminarie cittadine. Una forte raffica di vento ha sganciato il filo di tensione dove erano posizionate le luminarie di Corso Garibaldi che sono precipitate al suolo. Nessun ferito. L'amministrazione comunale falcianese si è già attivata per le operazioni di ripristino insieme ai vigili del fuoco.

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

A Santa Maria Capua Vetere un albero è franato sulla strada in viale Michelangelo serrando la strada ai residenti in una palazzina. Stessa cosa a Teano dove un albero si è abbattuto sulla Casilina. Ed anche a Caserta in viale Edison ed in via GM Bosco, nei pressi dell'incrocio con via Giotto.

albero-7

Ad Aversa, invece, un palo della pubblica illuminazione è stato abbattuto dal vento. A Caserta si registrano problemi elettrici, con Enel che sta provvedendo a risolvere il problema. A Villa di Briano una tettoia è volata in strada.

VILLA DI BRIANO-2

Problemi anche lungo la Domitiana dove un cartellone pubblicitario è stato sradicato dal vento finendo sulla strada statale. Al momento la circolazione è bloccata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arrestato il patron della 'Clinica Pineta Grande'

  • Bollo auto, quando pagarlo e come ottenere la riduzione nel 2020

  • Terribile schianto sulla Nola-Villa Literno: due feriti gravi

  • Bollo, sconto del 10% anche a Caserta: ecco come averlo

  • Non supera il test di Medicina, il giudice ordina all’Università di farle ripetere la prova

  • Mazzette ai politici per gli appalti alla camorra, Zagaria è un fiume in piena

Torna su
CasertaNews è in caricamento