rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca Roccamonfina

Raid vandalico al Santuario: vasi rotti e lancio di uova

La rabbia dei frati: "Irrispettoso festeggiare Halloween in questo modo"

Oltraggiato il Santuario di Maria Santissima dei Lattani a Roccamonfina. Nella serata di martedì scorso, verso le 20,30, un gruppetto di persone ha iniziato a suonare al citofono ripetutamente, a rompere vasi, a lanciare le uova sulla facciata del santuario e a buttare della farina per terra sporcando il porticato, tutto il piazzale fino all'esterno. Insomma, una sorta di 'Halloween posticipato' ai danni di un luogo di culto e di storia.

A denunciare l'accaduto sono stati i frati del santuario: "Certo, festeggiare e divertirsi è bello ma farlo in questo modo, festeggiando qualcosa che nemmeno ci appartiene, non ci è sembrato nè educato nè rispettoso non solo per noi frati ma per ciò che rappresenta e contiene questo sacro luogo - hanno sottolineato sui social - Speriamo vivamente che non succeda più e che si scelga una modalità più consona per divertirsi!".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid vandalico al Santuario: vasi rotti e lancio di uova

CasertaNews è in caricamento