menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crolli alla Reggia, verifica immediata su tutti gli alberi caduti

Il Cupressus Macrocarpa caduto domenica aveva 143 anni

Una verifica di tutte le piante presenti all’interno del parco è stata avviata dalla direttrice della Reggia di Caserta dopo i crolli che si sono verificati nella giornata di domenica che hanno spinto Tiziana Maffei a disporre la chiusura del Giardino Inglese che riaprirà soltanto il 26 dicembre. La pioggia e le forti raffiche di vento hanno provocato a caduta e il danneggiamento di diversi alberi nel Bosco vecchio, in particolare nei pressi della Peschiera grande, nel lato est del Parco e nel Giardino Inglese. 

La “ferita” più grande al patrimonio arboreo della Reggia di Caserta è rappresentata dal crollo del Cupressus Macrocarpa. L’albero monumentale, di cui il Giardino Inglese custodisce altre quattro specie, è stato, probabilmente, uno dei primi ad essere stato impiantato nel Complesso vanvitelliano, tra il 1873 e il 1876. Si procederà in tempi brevi ad un’analisi tecnico-specialistica per comprendere le cause del cedimento. Il cipresso era stato già in passato oggetto di un intervento all’apparato radicale e di una successiva prova di trazione che non avevano fatto emergere situazioni preoccupanti.

“La condizione di vulnerabilità del Parco è stata già oggetto di allerta da parte della direzione - si legge in una nota - Al fine di garantire la salvaguardia e la tutela dei testimoni viventi della storia della Reggia di Caserta, infatti, sono stati pianificati il monitoraggio e la verifica programmatica dello stato vegetativo di tutte le piante. E’ in fase di pubblicazione, inoltre, il bando per il recupero, il riutilizzo e la valorizzazione delle alberature a terra. L’obiettivo è creare una filiera che promuova un utilizzo etico ed eco-sostenibile del legno ricavato. Alcune zone del Parco potranno essere interdette al pubblico per consentire ulteriori accertamenti e per garantire la pubblica incolumità”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    La Campania torna ‘arancione’: ecco cosa cambia da lunedì

  • Cronaca

    Positivo consigliere comunale: chiuso il Comune

  • Cronaca

    Tragedia nella frazione: 40enne trovata morta in casa

  • Cronaca

    Blitz nell'officina abusiva, scattano sequestro e multa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento