menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un boato, poi il crollo. Palazzo cede, sgomberati i vicini di casa

Si è sfiorata la tragedia nel pomeriggio in via Nino Bixio

Un boato, poi il crollo. Una palazzina che crolla ma fortunatamente senza fare danni.

E’ quanto accaduto poco dopo le ore 16 di oggi in via Nino Bixio a Maddaloni.

La palazzina era disabitata ma, stando a quanto ricostruito, già da tempo c’erano stati segnali che potesse cedere vista la sua vetustà ed i mancati interventi di messa in sicurezza per garantirne la stabilità.

La palazzina ha ceduto, oggi, dopo le copiose piogge delle ultime settimane ed hanno costretto carabinieri, vigili del fuoco e polizia municipale di Maddaloni a dover sgomberare le famiglie dei vicini di casa perché la situazione resta ancora molto pericolosa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

La Dea bendata bacia il casertano: vinti oltre 33mila euro

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Covid si porta via il proprietario di 'Tenuta Pegaso'

  • Cronaca

    Speranze di 'zona gialla' per la Campania dal 26 aprile

  • Cronaca

    Ras dei Belforte beccato con la cocaina

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento