Le fogne fanno crac e i negozi si allagano, Comune trascinato in tribunale

Chiesto un risarcimento danni, l'Ente corre ai ripari e nomina due legali

La rete fognaria fa crac ed il Comune di Aversa finisce in tribunale. E' quanto emerge da una delibera della giunta comunale che, su proposta dell'assessore al Contenzioso Mario De Michele, ha provveduto a conferire incarico legale agli avvocati Giuseppe Nerone e Domenico Pignetti, che dovranno difendere l'Ente dal ricorso per risarcimento danni dinanzi al Tribunale di Napoli Nord. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I fatti che hanno portato al ricorso risalgono al 2011 e al 2015, quando alcuni negozi siti nella zona compresa tra via Diaz e piazza Vittorio Emanuele, si ritrovarono praticamente allagati a causa dello straripamento delle acque meteoriche dalle reti fognarie. Da qui la richiesta di risarcimento danni provocati agli immobili, oltre che ai diversi capi di abbigliamento e ad altra merce, per la quale il Comune sarà chiamato a comparire dinanzi al giudice. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento