Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Sequestrati 400 chili di cozze a pescatore 'sportivo'

Blitz della Capitaneria di Porto ad Ischitella, multa da 4mila euro

Il sequestro della capitaneria di porto

Quattrocento chili di cozze sono stati sequestrati sulle spiagge di Castel Volturno località Ischitella. È il risultato di un'operazione svolta dagli uomini della Capitaneria di Porto di Castel Volturno che su una spiaggia libera hanno beccato un pescatore sportivo 'della domenica' che aveva pescato un quantitativo di prodotti ittici maggiore del limite consentito dalle normative di settore.

Sequestrati 50 kg di mitilli ed una sanzione amministrativa di 4000 euro a carico del pescatore incauto. Gli uomini della guardia costiera castellana nascosti in ceste occultate tra le vetture in sosta hanno rinvenuto ben 350 kg di mitilli. Il prodotto ittico è stato posto sottosequestro e distrutto da ditta autorizzata. Prosegue l'attività della capitaneria castellana volta alla repressione della pesca illecita dei mitelli con la conseguente rivendita sul mercato di prodotti privi di stabulazione e carenti di requisiti igienico-sanitari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrati 400 chili di cozze a pescatore 'sportivo'

CasertaNews è in caricamento