Zona rossa, zero positivi su altri 404 test. Cresce l'attesa per la 'dead-line'

Otto risultati del sierologico verificati direttamente coi tamponi

Arrivano ancora buone notizie dallo screening nella zona rossa di Marcianise.

Nella giornata di lunedì 2 novembre, nel punto prelievo dell’Asl in piazza Carità, sono stati effettuati 404 test rapidi, 8 dei quali hanno dato esito positivo. I cittadini interessati, sono stati sottoposti a tampone rapido che ha dato esito negativo per tutti. Notizie positive che si vanno ad aggiungere ai risultati già ufficializzati nella giornata di domenica.

Lo screening continuerà anche nei prossimi giorni (sempre su prenotazione), mentre per mercoledì è attesa la decisione sulla proroga o meno della zona rossa da parte del presidente Vincenzo De Luca. Il rischio che possa essere allungata c’è, considerando che un provvedimento similare è stato adottato per il Comune di Arzano proprio per i ritardi nel completamento di un ampio screening della popolazione (discorso simile anche per Orta di Atella, che si trova nelle medesime condizioni).

Nella stessa giornata di mercoledì, inoltre, a Marcianise è previsto il consiglio comunale che dovrà provvedere all’elezione del presidente del consiglio comunale e dei membri della commissione elettorale dopo il flop di dieci giorni prima. A differenza del consiglio dell’insediamento, però, stavolta la seduta si svolgerà con la presenza fisica dei consiglieri comunali nell’aula di piazza Umberto I.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Oltre 900 nuovi casi e 3 vittime del Covid. Aumenta percentuale positivi

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

  • Morti altri 8 pazienti ricoverati col Covid: 589 nuovi positivi nel casertano

  • Quasi 2mila guariti nel casertano. Cala percentuale dei positivi

Torna su
CasertaNews è in caricamento