Il ministro ha firmato: zona rossa per almeno 15 giorni

Firmata l'ordinanza del Ministero della Salute: il provvedimento sarà valido fino al 29 novembre

Ora è anche ufficiale: è stata pubblicata l'ordinanza del Ministero della Salute che sancisce definitivamente la 'zona rossa' in Campania e in Toscana mentre si aggrava la situazione anche in Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia e Marche che diventano 'arancioni'. 

Se questo già si sapeva, non si era ancora capito quanto durasse questa decisione mentre ora abbiamo anche la certezza: si partirà domani (15 novembre) e durerà per un periodo di 15 giorni. In poche parole si potrà uscire nuovamente dalla 'zona rossa' (salvo ulteriori proroghe) dal 30 novembre. Il premier Giuseppe Conte ha infatti chiarito che dopo i 15 giorni di 'zona rossa' si valuterà nuovamente l'Rt. In Lombardia dopo una settimana di chiusure sembra che le cose stiano andando per il verso giusto. 

L'ordinanza prevede infatti la chiusura totale della Campania fino al 29 novembre, con l'ultimo giorno di novembre e il nuovo mese di dicembre che 'regaleranno' qualche libertà in più qualora, ovviamente, dovessero calare notevolmente i contagi e soprattutto i ricoveri nelle terapie intensive, che sono uno dei fattori determinanti verso le aperture o le chiusure delle Regioni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

Torna su
CasertaNews è in caricamento