rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca

E’ casertano il primo caso di variante sudafricana in Campania

E' un professionista tornato dal Mozambico: positivi anche tutti i familiari

E’ un professionista della provincia di Caserta il primo paziente colpito dalla variante sudafricana in Campania. Da quanto è emerso l’uomo, un professionista proveniente da Mozambico, paucisintomatico era vaccinato con doppia dose di vaccino Covid. L’Asl di Caserta si è immediatamente attivata predisponendo un iter particolare per studiare il caso.

La famiglia è stata sottoposta al tampone insieme al professionista e sono risultati tutti positivi. Ora saranno verificate le analisi per capire se anche loro sono stati colpiti dalla variante sudafricana. Sembra che il professionista abbia avuto sintomi poco dopo il rientro dall’Africa.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E’ casertano il primo caso di variante sudafricana in Campania

CasertaNews è in caricamento