rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cronaca

Vaccini, via libera alla quarta dose: convocati anziani e fragili

Inviati sms e email agli Over 80 e agli over 60 con patologie

Iniziata la somministrazione della quarta dose in provincia di Caserta. E’ diretta agli over 80 anni e ai fragili con oltre 60 anni di età, così come da indicazioni ministeriali. In Terra di Lavoro l’intera platea dovrebbe essere di circa 90mila utenti e l’Asl ha già provveduto ad attrezzare gli hub del territorio per erogare il servizio.

Intanto i pazienti hanno già cominciato a ricevere da parte dell’azienda gli sms e le mail relative alla somministrazione, con tanto di appuntamento. Allestiti anche i drive in, come nella caserma Ferrari Orsi gestita dalla brigata Garibaldi, dedicati ai soggetti con altre patologie per cui potrebbe essere difficile recarsi presso i centri sanitari per la vaccinazione.

La pandemia - come riferiscono dall'Asl - c'è ancora e bisogna anche fare attenzione a nuove 'varianti'. In effetti a guardare i numeri, la Terapia intensiva del Covid Hospital di Maddaloni ospitava sette pazienti una settimana fa. Di questi cinque sono deceduti e per pochi giorni sono rimasti due letti impegnati.

Già ieri mattina, però, i nuovi ricoveri: altri tre pazienti sono stati allettati nella Rianimazione di Maddaloni. Considerando che la media dell’ultima settimana è di almeno un migliaio di nuove positività giornaliere, "è chiaro che la partita è ancora aperta", hanno commentato dall’Asl casertana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, via libera alla quarta dose: convocati anziani e fragili

CasertaNews è in caricamento