Coronavirus, due pazienti positivi al test rapido 'salvati' dal tampone

La comunità guidata dal sindaco Giuseppe Gaetano tira un sospiro di sollievo: nessun contagiato tra i 200 cittadini coinvolti dalla campagna di screening dell'Asl

Gioia Sannitica può gioire. Sono risultati negativi i due tamponi effettuati ad altrettanti cittadini del comune del territorio matesino, risultati positivi ai test sierologici effettuati nella giornata di mercoledì 3 giugno 2020 dall'Asl di Caserta, a seguito della richiesta presentata dal sindaco Giuseppe Gaetano.

Sui 200 cittadini coinvolti dalla campagna di screening dell'Asl, dunque, nessuno per fortuna è risultato contagiato dal Covid-19. Fin dallo scoppio della pandemia a Gioia Sannitica c'è stato solo un caso di positività al coronavirus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

Torna su
CasertaNews è in caricamento