menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, il ‘mini focolaio’ a Conca non si espande: negativi 7 tamponi

Sospiro di sollievo per la piccola comunità dell'alto casertano: nessun caso di positività tra i familiari venuti a contatto con i contagiati

La comunità di Conca della Campania può tirare un sospiro di sollievo. Il mini focolaio scoppiato nei giorni scorsi nel piccolo comune dell'alto casertano, 
che ha portato a sei casi di positività al Covid-19, non si è espanso. Almeno per il momento. Sono infatti risultati tutti negativi i 7 tamponi praticati nella giornata di martedì ai cittadini venuti a contatto con i contagiati.

A renderlo noto è stato il sindaco David Simone che ha annunciato: "Domani (giovedì 23 luglio) sapremo gli esiti degli altri cinque tamponi effettuati quest'oggi (mercoledì 22 luglio). Rimangono in vigore le ordinanze riguardanti le persone poste in isolamento fiduciario domiciliare. Manteniamo alta l'attenzione. Intensificheremo ancora di più i controlli sul territorio comunale al fine di far rispettare le norme in materia di utilizzo delle mascherine e divieto di assembramento".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Caterina Balivo torna in tv su Rai 1

  • social

    Blue Monday 2021, oggi è il giorno più triste dell'anno

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento