Tampone negativo per il sindaco-medico: "Torno in trincea a combattere"

Lombardi ha la meglio sul coronavirus: ora può tornare al Cotugno per aiutare i pazienti nella lotta contro il Covid-19

Il sindaco-medico Giovanni Lombardi

Era risultato positivo al coronavirus il 30 ottobre scorso, ma gli son bastati dodici giorni per avere la meglio sul virus. Giovanni Lombardi, sindaco di Calvi Risorta e medico dell'ospedale Cotugno di Napoli, è ufficialmente guarito dal Covid-19. A renderlo noto è stato il sindaco-medico stesso sui social, con tanto di certificato medico: "Con grande gioia comunico alla popolazione che il tampone a cui sono stato sottoposto martedì scorso ha dato esito negativo. Da oggi (giovedì 12 novembre) sono di nuovo in trincea a combattere. Grazie all’intera cittadinanza che mi ha supportato in tutti i modi possibili". Ancora positivi invece i suoi genitori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

  • Quasi 2mila guariti nel casertano. Cala percentuale dei positivi

Torna su
CasertaNews è in caricamento