Studente del liceo positivo, allertato sindaco e dirigente: si valuta la chiusura

E' residente a Cellole, ma studia a Sessa Aurunca. Sasso contatta la dirigente

C’è un ragazzo di Cellole che è risultato positivo al Covid-19 e la notizia ha provocato apprensione anche a Sessa Aurunca, dove frequenta il liceo scientifico.

“Il ragazzo - afferma il sindaco di Cellole Guido Di Leone - è in isolamento già da diversi giorni, ho chiamato ed avvertito stesso io la sua famiglia e sta bene. Comune, Asl e Protezione Civile agiranno in sinergia. Approfitto nel fare un appello a tutti i ragazzi a stare più attenti quando vanno in giro: mettete la mascherina e manteniamo le distanze”.

Il collega di Sessa Aurunca Silvio Sasso ha dichiarato che “d’intesa con la dirigenza scolastica e con l’Asl si procederà secondo i protocolli previsti: indagine conoscitiva dei contatti con conseguente isolamento fiduciario degli stessi e sanificazione di tutti i locali. Con le stesse Autorità si valuterà l’eventuale chiusura della scuola”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • L'abbandono, poi le lacrime e l'abbraccio: 'C'è Posta per Te' riunisce padre e figlio del casertano

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Un boato in pieno coprifuoco: bomba esplode davanti a tabacchi

Torna su
CasertaNews è in caricamento