rotate-mobile
Cronaca

Sputa sulla frutta al supermercato, stanato e denunciato

Gli agenti della Squadra Mobile gli sequestrano anche il telefonino

Il personale della polizia di Stato della Questura di Caserta ha denunciato, in stato di libertà, F.S., 25enne casertano, per i reati di procurato allarme e inosservanza ai provvedimenti dell’autorità. La denuncia del soggetto è maturata a seguito di alcune segnalazioni, raccolte nel tardo pomeriggio di martedì 17 marzo dagli operatori della Squadra Mobile di Caserta.

Il 25enne denunciato, si è reso autore di un video, diffuso dapprima tramite l’applicativo Instagram e rimbalzato rapidamente nel mondo dei social, nel quale ha immortalato se stesso in macchina con un'altra persona e poi, da solo, nei pressi di un banco esposizione frutta di un supermercato. Qui, il giovane ha tolto la mascherina di protezione della sua bocca e di nascosto ha sputato sulla frutta esposta, scrivendo in sovraimpressione sul video pubblicato "Infettiamo".

Immediati accertamenti hanno permesso agli investigatori della locale Squadra Mobile (sezione Falchi) di identificare l’autore del video e di individuarlo presso la propria abitazione. Il giovane è stato accompagnato in Questura e denunciato, mentre il suo telefono cellulare smartphone è stato sequestrato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sputa sulla frutta al supermercato, stanato e denunciato

CasertaNews è in caricamento