menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il comandante dei vigili urbani di San Nicola la Strada, Alberto Negro

Il comandante dei vigili urbani di San Nicola la Strada, Alberto Negro

Coronavirus, va a fare la spesa fuori dal proprio Comune: scatta la denuncia

La persona fermata è residente a San Leucio ma è stata bloccata a San Nicola la Strada

Controlli dei vigili urbani di San Nicola la Strada: denunciata una persona. I vigili di San Nicola, guidati dal comandante Alberto Negro, durante un posto di blocco hanno fermato una persona di Caserta che ha spiegato ai baschi bianchi di essere in zona per fare la spesa. Solo che il decreto coronavirus non permette di uscire dal proprio Comune di residenza o comunque non permette di allontanarsi troppo dall'abitazione per andare a fare la spesa. Ed invece la persona fermata al momento della presentazione dei documenti di identità è risultata essere residente in zona San Leucio a Caserta, quindi molto distante da San Nicola la Strada. Per questo motivo è scattata la multa e la denuncia così come previsto dal decreto. 

Il comandante Negro ha poi voluto fare un appello "accorato" a tutti i cittadini di San Nicola la Strada perché "in questo momento la denuncia penale, seppur grave, passa in secondo piano rispetto alla salute pubblica. Bisogna essere tutti più responsabili. Dobbiamo rimanere a casa. Solo così possiamo limitare il contatto e quindi il contagio"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento