Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Coronavirus, nuovo contagio a Parete. "Lavora in una struttura ospedaliera"

Il sindaco Pellegrino: "L'emergenza è tutt'altro che superata"

C'è un altro caso di contagio a Parete, il secondo dall'inizio della pandemia da Covid-19. "La cosa che più mi preoccupava in questi giorni - ha affermato il sindaco Gino Pellegrino - era che un nostro concittadino si potesse ammalare in ambiente ospedaliero e per sfortuna così è stato. Un nostro infermiere è risultato positivo al tampone che gli hanno somministrato in ospedale, sul luogo di lavoro. L’ho sentito, al momento sta bene e risulta asintomatico. Intanto è stata ricostruita la catena di contatti e a tutti sarà somministrato il tampone molecolare. Purtroppo l’emergenza è tutt’altro che superata".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, nuovo contagio a Parete. "Lavora in una struttura ospedaliera"

CasertaNews è in caricamento