menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, secondo contagio a Capodrise. E' ricoverato in ospedale

I familiari sono stati già messi in isolamento

Secondo caso di coronavirus certificato a Capodrise. Si tratterebbe di un uomo di circa 65 anni attualmente ricoverato presso l’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta. 

“Le sue condizioni sono discrete - ha affermato il sindaco Angelo Crescente - Naturalmente le misure previste per contenere l’eventuale contagio da Covid-19 sono state subito applicate ai familiari. Sebbene nessuno di essi presenti sintomi, stanno attuando, con particolare scrupolo, i comportamenti raccomandati. In collaborazione con le autorità sanitarie, la polizia municipale sta ricostruendo la rete di contatti intrattenuti dalla persona affetta: in altre parole, tutto ciò che prevede il protocollo sarà fatto. Al momento, l’Asl esclude altri casi sul territorio comunale”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento