Cronaca

Sospetto caso Covid, il sindaco chiude la scuola dell’infanzia

Il primo cittadino ha ritenuto adottare il provvedimento per “tutelare la salute”

Il sindaco di Ruviano, Roberto Cusano, ha ordinato di chiudere la scuola dell'infanzia per la giornata di oggi (5 maggio) e la conseguente interruzione delle attività didattiche in presenza, al fine di procedere alla sanificazione straordinaria dei locali della scuola dell'infanzia.

Il provvedimento si è reso necessario perché il primo cittadino ha preso atto "della presenza di un sospetto caso positivo di Covid-19 tra i frequentatori della scuola dell'infanzia". E quindi serve "adottare tutte le misure precauzionali al fine di tutelare la salute pubblica".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sospetto caso Covid, il sindaco chiude la scuola dell’infanzia

CasertaNews è in caricamento