Cronaca

Positivi a scuola, il sindaco chiude 2 plessi per la sanificazione

Tre alunni contagiati alla "Bagno" e due alla "Rodari". Guida firma una nuova ordinanza

Il Covid-19 non dà tregua alle scuole della provincia di Caserta. Nuovi casi di contagio stanno interessando anche gli alunni della scuola elementare "Rodari" e della scuola media "Bagno" di Cesa. 

Nel dettaglio, sono 3 gli alunni della scuola media risultati positivi al coronavirus; mentre altri 2 studenti e un collaboratore scolastico sono in attesa di tampone. Invece alla scuola elementare, al momento, sono 2 i casi di contagio registrati tra i bambini. 

A renderlo noto è stato il sindaco Enzo Guida che si è visto costretto a correre ai ripari per contenere la diffusione del virus. Il primo cittadino, infatti, ha firmato una nuova ordinanza che dispone la chiusura (venerdì 23 e sabato 24 aprile) dei due edifici scolastici, per consentire l'esecuzione delle operazioni di sanificazione degli ambienti che ospitano elementari e medie. 

"Siamo in contatto con il Dipartimento di Prevenzione Collettiva dell’Asl allo scopo di monitorare i contagi della popolazione scolastica - ha fatto sapere il sindaco Guida - Nel frattempo, d’intesa con l’assessore all'Istruzione Cesario Villano, i due plessi resteranno chiusi per procede alla relativa sanificazione".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Positivi a scuola, il sindaco chiude 2 plessi per la sanificazione

CasertaNews è in caricamento