Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Castel Morrone

Il Covid fa breccia nella scuola: contagiati 2 insegnanti e un bidello

Tre casi in appena una settimana, screening anche sui ragazzi

Nella tranquilla cittadina di Castel Morrone, si registrano segnali preoccupanti di nuovi casi di infezione da Covid all'interno dell'ambito scolastico. Al momento, due insegnanti e un bidello risultano positivi al virus, sollevando preoccupazioni tra la comunità scolastica e i genitori degli alunni.

L'identificazione dei contagiati è avvenuta nell'arco dell'ultima settimana, evidenziando una potenziale esposizione al virus all'interno dell'istituto. Sebbene non siano stati confermati casi tra gli studenti, alcuni ragazzi hanno contratto l'influenza stagionale, aggiungendo una complicazione alla situazione.

La notizia ha generato polemiche e dibattiti tra i genitori, alcuni dei quali ipotizzano la necessità di adottare misure più drastiche per garantire la sicurezza degli studenti. Al momento, il preside Antonio Varriale e il personale della scuola stanno seguendo attentamente le direttive e i protocolli sanitari al fine di contenere la diffusione del virus.

Il sindaco Cristoforo Villano ha dichiarato: "Sarà comunque mia cura verificare se ci sono contagi che possono davvero far pensare alla necessità di intraprendere percorsi diversi, comunque in linea con le direttive previste e già adottate dalla scuola. In ogni caso, al fine di garantire la sicurezza dei ragazzi e del personale, sarà mia cura parlare con la dirigenza per capire se ci sono ulteriori comportamenti da adottare".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Covid fa breccia nella scuola: contagiati 2 insegnanti e un bidello
CasertaNews è in caricamento