Cronaca

Studente positivo, scuola media chiusa. "Tracciabilità non possibile"

La decisione del sindaco: stop alla didattica in presenza per una settimana

Il sindaco di Alvignano, Angelo Francesco Marcucci, ha ordinato la sospensione della didattica in presenza presso la scuola media per una settimana. Lo stop sarà valido da oggi (29 maggio) fino al prossimo 5 giugno. Quindi gli studenti potrebbero ritornare in aula il prossimo 7 giugno per gli ultimi 5 giorni di lezione prima dello 'stop' per le vacanze estive. 

La decisione del primo cittadino arriva dopo la comunicazione dell'Asl di un caso di positività di un alunno della scuola secondaria di primo grado, con questo ragazzino che ha un fratello che frequenta un'altra classe dello stesso istituto e quindi "al momento la tracciabilità dei contatti non è esaustiva". 

Quindi scuola chiusa e provvedimento inviato al dirigente scolastico dell'Istituto Comprensivo di Alvignano, al comando dei carabinieri e alla polizia municipale. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studente positivo, scuola media chiusa. "Tracciabilità non possibile"

CasertaNews è in caricamento