rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Capua

Chiuse tutte le scuole pubbliche e private. "Situazione preoccupante"

Il sindaco firma l'ordinanza che prevede il ritorno in presenza dal prossimo 1 marzo

"C'è un costante e crescente aumento dei casi in tutte le fasce d'età. E' una situazione preoccupante". Ad annunciarlo è il sindaco di Capua, Luca Branco, che ha firmato la chiusura di tutte le scuole cittadino fino al mese di marzo. Il dato è emerso al termine di una riunione della commissione consiliare comunale alla presenza di "tutti i dirigenti scolastici cittadini e della responsabile dell'Unità operativa di Prevenzione Collettiva dell'Asl di Capua". 

Per queste motivazioni è sospesa "l'attività didattica in presenza - dice il sindaco - per tutte le scuole pubbliche e paritarie (primarie, secondarie di I grado e secondaria di II grado) dal 17 al 27 febbrario. E' consentita invece l'attività in presenza dei servizi educativi e della scuola dell'infanzia".

In pratica si torna in aula (se i contagi dovessero calare o speriamo azzerarsi) dal prossimo lunedì 1 marzo, con la speranza che in queste 2 settimane ci sia uno stop al contagio affinché si possa tornare quanto prima ad un briciolo di normalità.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiuse tutte le scuole pubbliche e private. "Situazione preoccupante"

CasertaNews è in caricamento