Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Sant'Angelo d'Alife si salva dal coronavirus: i positivi al test sono negativi al tampone

Il piccolo comune può gioire: confermata la quota zero contagi

Sant'Angelo d'Alife si salva dal coronavirus. Il piccolo comune può sorridere perchè sono tutti negativi i tamponi eseguiti sui cittadini risultati positivi ai test sierologici rapidi, effettuati nella giornata di giovedì scorso dall'Asl di Caserta, nell'ambito di una campagna di screening da Covid-19, chiesta a gran voce dal sindaco Michele Caporaso

La campagna di screening dell'Asl ha visto in prima linea i dipendenti comunali, gli operatori delle attività commerciali, i volontari della Protezione civile, i soggetti a rischio per altre patologie, portatori di handicap e persone anziane oltre i 65 anni (oltre ad un componente per ciascun nucleo familiare): insomma le categorie più esposte al contagio da Covid-19. Per fortuna nel piccolo comune si conferma la quota zero contagi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sant'Angelo d'Alife si salva dal coronavirus: i positivi al test sono negativi al tampone

CasertaNews è in caricamento