Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Marcianise

Rifiuta il vaccino ed il ricovero. Poi fatica a respirare e richiama i soccorsi

Ha tenuto l’ambulanza ed il personale bloccati per 4 ore

“Senza vaccino, perché lo ha rifiutato, come ha rifiutato, nel pomeriggio, il trasporto in ospedale. In serata, invece, in dispnea, richiama di nuovo il 118 per farsi trasportare in ambulanza ad un pronto soccorso impegnando per 4 ore l’ambulanza e il personale costretti a sanificare ed a cambiare le tute di biocontenimento”. E’ la storia che arriva da Marcainise e che è stata resa nota dalla pagina Facebook ‘Ciò che vedo in Città Smcv” che fa riferimento ad una associazione onlus molto attiva sul territorio.

“Ci auguriamo che il signore stia subito bene e che superi questo brutto momento ma ci auguriamo anche che chi sceglie di non vaccinarsi lo faccia nella consapevolezza che successivamente potrebbe arrecare danno a tutta la comunità. Il vaccino è una libera scelta per fortuna ma non è giusto che le nostre scelte siano le “non scelte” di altri” conclude l’associazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuta il vaccino ed il ricovero. Poi fatica a respirare e richiama i soccorsi

CasertaNews è in caricamento