menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I controlli effettuati alla stazione ferroviaria di Aversa

I controlli effettuati alla stazione ferroviaria di Aversa

Oltre 2mila persone rientrate in Campania: 19 positive al test veloce per il Covid

Quasi 600 hanno segnalato il rientro alle Asl. Controlli serrati alle stazioni ferroviarie di Caserta, Aversa e Villa Literno

Sono stati complessivamente oltre 2300 le persone giunte in Campania da fuori regione nella giornarta di oggi che ha segnato la fine del lockdown per la pandemia da coronavirus. 

I passeggeri sono stati identificati nell’ambito dei controlli effettuati presso le stazioni ferroviarie della Campania (tra cui Caserta, Aversa e Villa Literno), nei posti di sorveglianza ai caselli autostradali (Caserta Sud, Caserta Nord, Santa Maria Capua Vetere, Capua e Caianello), all’aeroporto di Capodichino e in alcuni luoghi nevralgici del territorio sono state 1706. 

Tutti sono stati sottoposti a misurazione della temperatura: 15 passeggeri avevano una temperatura pari o superiore a 37.5 °C. Sulla base delle valutazioni mediche, al momento, le Asl hanno sottoposto a test rapido ed eventualmente a tampone naso-faringeo, alcuni passeggeri.

In particolare, 320 sono stati sottoposti a test rapido e 19 sono risultati positivi. Per quanto riguarda i tamponi effettuati: 3 di questi relativi a persone sottoposte a screening alla barriera di Napoli Nord sono risultati negativi. Si attendono i referti dei restanti tamponi.

Inoltre sono state 598 le persone che hanno comunicato alle Asl di appartenenza il proprio arrivo. Tutte le persone provenienti da fuori Campania sono state poste in isolamento domiciliare.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento