Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Aumentano del 20% i contagi ma non si muore: zero decessi nell’ultima settimana

Una buona e una cattiva notizia in provincia di Caserta: balzano i nuovi positivi

Da 402 positivi della settimana scorsa a 513 nell'arco di appena sette giorni. E' il balzo che emerge dal report settimanale sulla situazione epidemiologica in provincia di Caserta, calcolato dal 16 al 23 luglio. Il numero dei pazienti monitorati dall'Asl perchè positivi al Covid-19 ha subito dunque un aumento del 20% nell'ultima settimana, a testimonianza di come il virus abbia ripreso a circolare più velocemente anche grazie alle varianti.

I contagi

In sette giorni l'Asl casertana ha registrato ben 218 casi di positività (la settimana scorsa 177) a fronte di 5.998 tamponi processati, con il tasso di positività che si è attestato al 3,63% (pressoché stabile rispetto a quello della settimana precedente che era del 3,29%). Mentre sono appena 107 i pazienti che hanno vinto la loro battaglia contro il virus in sette giorni, con il bilancio dei guariti fin dall'inizio della pandemia che è salito a quota 65.432.

I centri più colpiti

Caserta e Aversa sono le città maggiormente colpite dal coronavirus. Secondo l'ultimo bollettino diffuso dall'Asl casertana, nel Capoluogo ci sono ancora 103 pazienti alle prese con il virus, mentre nella città normanna 32. Nella triste classifica delle città con più alto numero di positivi attuali seguono Teano (41), Castel Volturno (23), San Nicola la Strada (23), Teverola (17), Casapesenna (14), Trentola Ducenta (14), Marcianise (13), Maddaloni (13).

I decessi

Sul fronte delle vittime del Covid, invece, negli ultimi sette giorni l'Asl di Caserta non ha certificato alcun decesso di pazienti che avevano contratto il virus. E questa è forse la notizia più bella delle ultime settimane: i casi aumentano ma i decessi sono praticamente azzerati. I vaccini (forse) iniziano a dare i risultati sperati...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aumentano del 20% i contagi ma non si muore: zero decessi nell’ultima settimana

CasertaNews è in caricamento