menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La tenda montata davanti l'ospedale Moscati di Aversa

La tenda montata davanti l'ospedale Moscati di Aversa

Coronavirus, il ragazzo di Mondragone rientrato dall'Emilia Romagna. Ora si lavora per ricostruire i contatti

E' ricoverato all'ospedale Cotugno di Napoli. Attivato immediatamente il protocollo: possibile l'attuazione di quarantena. Il consigliere regionale smentisce audio che sta circolando su WhatsApp

Rientrava dall’Emilia Romagna il paziente di Mondragone risultato positivo al test per coronavirus, confermato dal governatore Vincenzo De Luca nel corso della conferenza stampa di questa mattina a Napoli. 

Il ragazzo è tornato da Rimini e si è recato direttamente all’ospedale Cotugno di Napoli, dove si è sottoposto a tampone che ha dato esito positivo. Per questo motivo il ragazzo è stato ricoverato nella struttura sanitaria ed ora si stanno prendendo contatti con tutti coloro che hanno avuto contatti con lui nei giorni precedenti. Le sue condizioni sono comunque buone e non preoccupanti.

La vicenda è monitorata da vicino dall’Asl di Caserta e dal sindaco di Mondragone Virgilio Pacifico ed è possibile che nelle prossime ore alcune persone che hanno avuto contatti con questo ragazzo possano essere messe in quarantena per valutare se vi sia stato ulteriore contagio.ù

Lo stesso consigliere regionale di Mondragone Giovanni Zannini è voluto intervenire con un video per placare anche il diffondersi di notizie, tramite WhatsApp, che indicavano una persona residente in via Castelvolturno quale “portatore del virus”. “Un fatto falso e completamente da smentire” ha sottolineato il consigliere regionale.

Intanto sono state montate fuori gli ospedali di Marcianise, Aversa e Sessa Aurunca le tende per poter accogliere le persone che si crede possano essere state contagiate dal coronavirus. Misure precauzionali che tendono a tenere separati i pazienti normali da quelli che possono essere ritenuti (in attesa dei risultati dei tamponi) portatori, anche sani, del virus.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento