rotate-mobile
Cronaca Casapulla

Coronavirus, quinto contagiato a Casapulla

Il sindaco Lillo: "Non ha legami con il primo ceppo"

Tampone positivo per un cittadino di Casapulla: sale dunque a 5 il numero dei contaiati da coronavirus nella città dell'Appia. Si tratta di una persona che non ha legali familiari con gli altri quattro positivi. Al momento si trova presso la propria abitazione, ha qualche decimo di febbre ed è in quarantena già da diversi giorni.

Tutti gli aggiornamenti sul coronavirus in provincia di Caserta

A renderlo noto è stato il sindaco Renzo Lillo che al contempo ha fatto sapere: "Restano stazionare le condizioni della paziente 1 e degli altri componenti della famiglia". "Credetemi non è una cosa per niente facile - ha affermato il sindaco - Ognuno di noi vede quello che stiamo vivendo, nonostante tutto, come un qualcosa che può capitare solo agli altri, lontano da noi fino a quando la brutta notizia ci tocca da vicino. Dobbiamo renderci conto che non siamo attori in una commedia dove tutto finisce e finisce sempre bene, siamo attori della nostra vita ed il risultato positivo o negativo dipende da come ci comportiamo. Cerchiamo di ascoltare e mettere in pratica quanto ci viene detto da tutte le parti. Cerchiamo di ridurre i contatti con altre persone per ridurre le possibilità di contagio e come stiamo dicendo da molto tempo, restiamo a casa. Dobbiamo superare un momento difficile per tutti e tutti dobbiamo fare la nostra parte, i tempi saranno lunghi ma andrà tutto bene".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, quinto contagiato a Casapulla

CasertaNews è in caricamento