Coronavirus. Nuovo contagio a Casal di Principe, il sindaco: "State a casa"

Ad Aversa invettive contro il primo paziente, ora guarito, mentre fa la spesa. Alfonso Golia: "Gesto da condannare". A San Cipriano ore di attesa per un uomo ricoverato

Da Casal di Principe arriva la notizia di un nuovo caso positivo in provincia di Caserta, il quarto nella città dell’agro aversano. Si tratta di uomo di mezz’età che è stato ricoverato in ospedale. Il caso è stato confermato anche dal sindaco Renato Natale che ha inviato i cittadini a “restare a casa”. In totale da questa mattina sono già stati ufficializzati undici casi di tamponi positivi: oltre a Casal di Principe sono stati ufficializzati altri contagi a Caserta, Orta di Atella, San Marco EvangelistaMarcianiseSessa AuruncaSan Felice a CancelloCasagioveCancello ed ArnonePietravairano e Riardo. Al momento in provincia di Caserta risultano 211 persone affette da Covid-19.

Il primo paziente di Aversa è guarito ma viene ‘aggredito’ mentre fa la spesa

Un episodio molto grave è accaduto ad Aversa dove il primo paziente risultato positivo al Covid-19, completamente guarito, è stato oggetto di invettive da parte di suoi concittadini mentre era al supermercato a fare la spesa. “Condanno fermamente questo atteggiamento e mi auguro che sia la prima e ultima volta che accade” ha commentato il sindaco di Aversa Alfonso Golia. Nella città normanna ad oggi sono stati registrati 14 casi di coronavirus con due guariti ed un decesso. Inoltre 102 tamponi hanno dato esito negativo e si attende il responso per altri 23 test.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A San Cipriano test per un uomo febbricitante

A San Cipriano d'Aversa c'è attesa per il tampone a cui è stato sottoposto un uomo febbricitante. Ad annunciarlo è stato il sindaco Vincenzo Caterino: "Ho appreso nel pomeriggio la notizia di un nostro concittadino trasportato in ospedale poiché febbricitante da qualche giorno, ho già avuto contatti con il medico di base e l’ASL, adesso seguiranno tutti gli accertamenti del caso dei quali vi terrò tempestivamente aggiornati. Intanto vi informo che  ad oggi non ci sono stati segnalati casi di contagio. Adesso dobbiamo fare sul serio, la paura non deve lasciare spazio al panico, ma dobbiamo impegnarci al massimo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • Muore il medico Daniele Ferrucci

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Camorra a Caserta, la moglie del boss comanda durante la detenzione: 7 arresti

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento