menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, c'è il quarto contagio. E' un amico della 24enne di Caserta

Tampone positivo: ora si attendono le controanalisi dell’Istituto Superiore di Sanità

C’è un quarto contagio positivo al coronavirus in Campania. 

La conferma arriva dalla task force della Regione Campania che ha sottolineato, in una nota, che “un tampone esaminato oggi, relativo a una persona della provincia di Benevento (un contatto avuto dalla paziente risultata positiva al coronavirus nel territorio di Caserta) ha avuto esito positivo. Si attendono ora le analisi dell’Istituto Superiore di Sanità. Tutte le procedure previste dai protocolli ministeriali sono state già avviate”. 

IL SINDACO: "LA RAGAZZA STA BENE, E' SEGUITA AL COTUGNO"

Nella nota della la protezione civile della Regione Campania, riunita con la propria task force, si aggiunge inoltre che “tutti gli altri tamponi eseguiti in laboratorio, fino alle 15 al centro di riferimento dell'ospedale Cotugno di Napoli, sono risultati negativi”.

Si tratta, dunque, di un contagio indiretto, avvenuto tramite la 24enne di Caserta che da mercoledì pomeriggio è ricoverata all’ospedale Cotugno di Napoli dopo che il tampone aveva dato esito positivo. La stessa, stando a quanto ricostruito, si era recata a Milano per un colloquio di lavoro ed era poi rientrata nella frazione di San Clemente a Caserta, dove vive coi genitori ed un fratello: anche loro sono stati sottoposti al tampone, ma i risultati hanno dato esito negativo, seppur restano in quarantena.

Oltre alla ragazza di Caserta ed al beneventano, risultano confermati ad oggi altri due casi: uno a Vallo della Lucania, l'altro a Napoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Autostrada liberata dopo 10 ore di inferno. "Andiamo a Roma"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento