Dipendente Asl positivo, chiuso il consultorio medico

Il Covid-19 colpisce la struttura medica di via De Gasperi, il sindaco Dell'Aversana: "Il nuovo contagiato non è residente a Sant'Arpino"

Continuano ad arrivare notizie poco rassicuranti sul fronte dei contagi in provincia di Caserta. Il coronavirus colpisce anche il consultorio familiare di Sant'Arpino. Un dipendente della struttura medica dell'Asl è risultato positivo al tampone.

A renderlo noto è stato il sindaco Giuseppe Dell'Aversana che ha spiegato: "Il dipendente contagiato è originario di un altro comune e non risiede a Sant'Arpino". Intanto la struttura sanitaria di via De Gasperi è stata prontamente chiusa al pubblico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • L'abbandono, poi le lacrime e l'abbraccio: 'C'è Posta per Te' riunisce padre e figlio del casertano

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

Torna su
CasertaNews è in caricamento