Coronavirus, 2 positivi su 516 test effettuati nella zona rossa

Ora si attende l'esito dei tamponi. Il sindaco Velardi: "I risultati dello screening determineranno l'eventuale proroga della zona rossa"

Lo screening in piazza Carità a Marcianise

Arrivano i primi risultati dalle operazioni di screening nella zona rossa. Sono due i cittadini risultati positivi a Marcianise su ben 516 test sierologici rapidi effettuati tra venerdì e sabato. Lo ha fatto sapere il sindaco Antonello Velardi (in un messaggio inviato ai cittadini attraverso la piattaforma "Sindaci in contatto 2.0"): "Le operazioni svoltesi nei primi due giorni hanno fornito, secondo gli esperti, risultati incoraggianti - ha affermato il primo cittadino - Su 256 controlli effettuati venerdì è emerso un solo positivo, così come dai 260 test eseguiti sabato". Ora i due cittadini positivi al test saranno sottoposti al tampone e solo quest'ultimo confermerà o meno la positività al coronavirus. 

Le operazioni di screening, in piazza Carità (davanti al distretto sanitario dell'Asl) continueranno anche oggi (domenica 1 ottobre) e dalla prossima settimana partirà il vero "screening programmato" al quale i marcianisani potranno sottoporsi solo su prenotazione. "L'esito dei test determinerà la proroga o meno della zona rossa che è attualmente è prevista fino al 4 novembre", ha dichiarato il sindaco Velardi. 

Intanto, nonostante le difficoltà e gli obblighi imposti nella zona rossa, il Comune di Marcianise ha voluto organizzare un momento di raccoglimento e di preghiera in occasione della commemorazione dei defunti. "Lunedì alle ore 9,30 sarà deposta una corona d'alloro al Monumento ai Caduti in piazza Buccini e alle ore 11 sarà deposta un'altra corona d'allora all'interno del cimitero, dove ci sarà un momento di preghiera officiato dai sacerdoti di Marcianise - ha fatto sapere Antonello Velardi - Entrambe le cerimonie chiuse al pubblico saranno trasmesse in diretta sulla pagina facebook del Comune".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

  • Quasi 2mila guariti nel casertano. Cala percentuale dei positivi

Torna su
CasertaNews è in caricamento