Cronaca

Coronavirus, 11 positivi al test rapido a Piedimonte: si attende l'esito dei tamponi

Screening di massa nel comune matesino: effettuati oltre 400 test sierologici sulla popolazione

Sono in totale 11 le persone risultate positive al test sierologico a Piedimonte Matese. Le operazioni di screening, effettuate da un team dell'Asl di Caserta costituito da 8 professionisti (tra medici ed infermieri), hanno coinvolto poco più di 400 cittadini. A confermarlo a Casertanews è stato il sindaco Luigi Di Lorenzo e l'assessore Serena Mainolfi, impegnata in prima linea nell'organizzazione delle operazioni di screening, svoltesi in piazza Caruso.

I poco più di 400 test sierologici sono stati effettuati principalmente sui dipendenti comunali, volontari della Protezione civile, dipendenti dell'Inps, del canile, dell’Enel, del centro per l’impiego, dell'Agenzia delle Entrate; e poi ancora sui dipendenti di farmacie, parafarmacie, ottici, onoranze funebri, autotrasportatori, medici di base, commercianti: insomma le categorie più esposte al rischio contagio da Covid-19.

Ora si attende dunque il risultato dei tamponi effettuati agli 11 cittadini risultati positivi al test rapido. Nell'arco di pochi giorni si conosceranno gli esiti e solo dopo si potrà avere un quadro più definito della situazione contagi a Piedimonte Matese, che fin dallo scoppio della pandemia ha registrato un solo caso positivo al Covid-19.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, 11 positivi al test rapido a Piedimonte: si attende l'esito dei tamponi

CasertaNews è in caricamento