Guarito l'ultimo paziente, San Marco Evangelista torna a "quota zero"

Il sindaco Cicala: "Deve essere uno stimolo per continuare a rispettare in maniera rigida tutte le norme anti contagio"

Il sindaco Gabriele Cicala

Continuano ad arrivare buone notizie nel casertano sul fronte dei contagi da Covid-19. Nel comune di San Marco Evangelista i positivi al coronavirus scendono a quota zero: anche l'ultimo dei 4 contagiati in paese, infatti, ha effettuato i due tamponi di riscontro ed è stato dichiarato definitivamente guarito. 

A confermarlo è stato il sindaco Gabriele Cicala che ha dichiarato: "Questa è una notizie che aspettavamo da tempo. I 4 concittadini risultati positivi al Covid-19 ora stanno bene. Il fatto di aver raggiunto però quota zero contagi deve essere uno stimolo per continuare a rispettare in maniera rigida tutte le norme stabilite dal Governo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Intanto, mercoledì 29 aprile, insieme alla delegata alla Protezione civile Maria Di Blasio, ritirerò le mascherine che ci ha fornito la Regione Campania - aggiunge il sindaco Cicala - Ogni nucleo familiare ne riceverà 2. Inoltre approveremo la delibera di giunta per il bando sul fitto della prima casa a sostegno delle famiglie, che potranno percepire un massimo di 750 euro così come stabilito dalla Regione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • Una settimana tra pioggia ed afa: ecco le previsioni nel casertano

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

  • Movida violenta a Caserta: 2 risse e 3 ragazzini feriti

  • Coronavirus, 26 nuovi casi certificati in 16 comuni casertani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento