menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il pronto soccorso dell'ospedale di Sessa Aurunca

Il pronto soccorso dell'ospedale di Sessa Aurunca

Psicosi coronavirus, tampone 'negativo' per il caso all'ospedale di Sessa Aurunca

Non c'è stato contagio per l'uomo di Roccamonfina. De Luca annuncia: "Kit all'ospedale di Caserta"

Un altro sospiro di sollievo arriva dall'ospedale Civile San Rocco di Sessa Aurunca: per la seconda volta c’è esito negativo per il sospetto caso di Coronavirus. La buona notizia è arrivata nel primo pomeriggio dall’ospedale Cotugno di Napoli. 

Il tampone orofaringeo effettuato per un sospetto caso di Coronavirus riscontrato presso il nosocomio sessano ha avuto esito negativo. Il paziente, un 50enne originario di Roccamonfina, che si trovava a Casal Pusterlengo (Lombardia) per lavoro, si era recato nel tardo pomeriggio di domenica con tosse e stato febbrile. Isolato ed immesso nel protocollo ministeriale per un sospetto contagio dal virus Covid-19, potrà lasciare il presidio ospedaliero tirando un sospiro di sollievo.

Il ritardo nel test è stato dettato da un aumento delle richieste che sono state avanzate all’ospedale Cotugno da tutti i presidi ospedalieri della Regione Campania. Per questo motivo, come annunciato dal governatore Vincenzo De Luca in conferenza stampa, nei prossimi giorni saranno inviati i kit anche all’azienda ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta in modo da rendere più veloce la verifica dei casi.

Va ricordato che, finora, tutti i casi sospetti di coronavirus che si sono verificati nelle strutture sanitarie di Marcianise, Sessa Aurunca e Castel Volturno hanno dato esito negativo. Si attende ancora il responso sul tampone effettuato all’ospedale di Santa Maria Capua Vetere ad una donna residente a Curti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento