Due fratelli positivi con una cerimonia in un locale, il contagio si allarga: 13 casi

L'annuncio del sindaco Magliocca: "Molto probabilmente il virus è stato contratto in una cerimonia a Pontelatone"

Non si arresta l'ondata dei contagi da coronavirus abbattutasi sul comune di Pignataro Maggiore. Il dipartimento di prevenzione dell'Asl ha infatti comunicato la positività al Covid-19 di altri due cittadini del piccolo comune posto a sud dell'alto casertano, ai piedi dei Monti Trebulani. 

"Si tratta di due fratelli che abitano insieme - fa sapere il sindaco Giorgio Magliocca - Gli altri familiari sono negativi. Molto probabilmente il virus è stato contratto in una cerimonia a Pontelatone diversa da quella per la quale in queste ore si stanno effettuando tamponi, anche se svolta nello stesso locale. Abbiamo già attivato il protocollo di Protezione civile mentre l'Asl sta ricostruendo i contatti diretti per effettuare eventualmente altri tamponi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Lutto a scuola, muore professoressa di 56 anni

  • Oltre 900 nuovi casi e 3 vittime del Covid. Aumenta percentuale positivi

Torna su
CasertaNews è in caricamento