menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due fratelli positivi con una cerimonia in un locale, il contagio si allarga: 13 casi

L'annuncio del sindaco Magliocca: "Molto probabilmente il virus è stato contratto in una cerimonia a Pontelatone"

Non si arresta l'ondata dei contagi da coronavirus abbattutasi sul comune di Pignataro Maggiore. Il dipartimento di prevenzione dell'Asl ha infatti comunicato la positività al Covid-19 di altri due cittadini del piccolo comune posto a sud dell'alto casertano, ai piedi dei Monti Trebulani. 

"Si tratta di due fratelli che abitano insieme - fa sapere il sindaco Giorgio Magliocca - Gli altri familiari sono negativi. Molto probabilmente il virus è stato contratto in una cerimonia a Pontelatone diversa da quella per la quale in queste ore si stanno effettuando tamponi, anche se svolta nello stesso locale. Abbiamo già attivato il protocollo di Protezione civile mentre l'Asl sta ricostruendo i contatti diretti per effettuare eventualmente altri tamponi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Linea bloccata sulla Roma-Napoli, centinaia di pendolari "appiedati"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento