Coronavirus, ragazzo contagiato a Casal di Principe

I casi salgono a quota 7. La ramanzina del sindaco Natale: "Si vedono ancora troppi assembrati senza mascherina in piazze e fuori ai locali"

Ancora un contagiato da coronavirus in provincia di Caserta: un ragazzo di Casal di Principe è risultato positivo al tampone. A renderlo noto è stato il sindaco Renato Natale che ha spiegato: "E' asintomatico e in quarantena domiciliare. I contagi salgono a quota 7, lo stesso numero del periodo di lockdown". Poi l'ennesimo appello: "A rischio di diventate noioso, devo di nuovo raccomandare a tutti comportamenti responsabili - ha affermato il sindaco Natale - Si vedono ancora troppi assembrati senza mascherina in piazze e fuori ai locali. Anche se non è ancora obbligatorio, vi invito ad indossare la mascherina anche all'esterno e durante tutta la giornata. Chiedo agli esercenti pubblici di far rispettare uso mascherina e distanziamento nei loro locali, parlo anche di bar dove spesso ci si affolla su stretti marciapiedi esterni senza protezione. Per affrontare questa nuova ondata è fondamentale la collaborazione di tutti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Vincita da 10mila euro: festa in ricevitoria

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Lutto a scuola, muore professoressa di 56 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento