Coronavirus, 3 nuovi contagi: paziente ricoverato in ospedale

L'annuncio del sindaco Porfidia: "Uno dei contagiati è ricoverato presso il Team Covid di Maddaloni, gli altri due sono asintomatici"

Aumentano i contagi da coronavirus in provincia di Caserta: tre cittadini di Recale sono risultati positivi al tampone. Ad annunciarlo è stato il sindaco Raffaele Porfidia che ha spiegato: "Si tratta di un paziente ricoverato presso il Team Covid di Maddaloni ed altri due cittadini asintomatici già identificati, messi in isolamento e sottoposti a tutte le procedure richieste dal protocollo medico".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poi l'ennesimo appello alla cittadinanza: "Rispettate le prescrizioni in materia di distanziamento sociale ed in materia igienico-sanitaria, facendo attenzione a non sottovalutare la persistente virulenza del Covid, in quanto ciò metterebbe a repentaglio tutti noi, gli affetti più cari e vanificherebbe tutti gli sforzi fatti fino ad ora dall'amministrazione comunale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Titolare positivo al Covid-19, chiuso lo Sweet Cafè

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • Una settimana tra pioggia ed afa: ecco le previsioni nel casertano

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

  • Coronavirus, 26 nuovi casi certificati in 16 comuni casertani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento