Sette nuovi casi di coronavirus: appartengono allo stesso nucleo familiare

Il sindaco De Rosa: "Ciò dimostra che dobbiamo prestare attenzione anche in famiglia"

Continuano ad arrivare notizie poco rassicuranti sul fronte dei contagi da coronavirus in provincia di Caserta. A Casapesenna sono stati registrati sette nuovi casi di positività al Covid-19, appartenenti allo stesso nucleo familiare.

A comunicarlo è stato il sindaco Marcello De Rosa che ha affermato: "Questi nuovi contagi dimostrano come sia fondamentale prestare attenzione anche in famiglia. Non bisogna abbassare la guardia, rispettiamo le regole principali quali lavarsi le mani spesso, indossare la mascherina ed evitare assembramenti. Solo prestando la massima attenzione potremo respirare un po’ nei prossimi mesi".

Si aggrava dunque il bilancio dei contagiati che sale a quota 30. Diciannove invece sono i pazienti ufficialmente guariti fin dall'inizio della pandemia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

Torna su
CasertaNews è in caricamento