Due donne positive al Covid-19: i contagi salgono a quota 3

L'annuncio del sindaco Lombardi: "I due casi non sono collegati tra loro e provengono da focolai preesistenti"

Aumentano i contagi da coronavirus in provincia di Caserta. A Calvi Risorta si registrano due nuovi casi di positività. Si tratta di due donne venute a contatto con pazienti risultati positivi al Covid-19. 

A renderlo noto è il sindaco Giovanni Lombardi che spiega: "I due nuovi contagi non sono collegati tra loro e provengono da focolai preesistenti. In entrambi i casi, io ed il medico di famiglia abbiamo ritenuto opportuno sottoporre al tampone le due donne proprio per la vicinanza a pazienti risultati positivi. Fortunatamente le due concittadine erano già in quarantena da diversi giorni ed al momento non presentano sintomi importanti.

"Con questi due nuovi casi il totale dei positivi a Calvi Risorta sale a tre - aggiunge il sindaco Lombardi - L’andamento dei casi nel nostro paese riflette inevitabilmente il trend regionale caratterizzato da una preoccupante impennata dei pazienti contagiati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Caserta perde un pezzo di storia, "Dischi Sgueglia" chiude dopo 65 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento