Cronaca

Ex sindaco fermato durante i controlli per il coronavirus: "Non mi hanno multato"

Antonello Verlardi era in strada insieme ad altre persone

L'ex sindaco di Marcianise Antonello Velardi

Anche l’ex sindaco di Marcianise Antonello Velardi è finito nella rete dei controlli della polizia locale per l’emergenza Covid-19.

Il giornalista è stato fermato oggi in viale XXIV Maggio nei pressi di un ristorante, a poca distanza dalla caserma dei carabinieri di Marcianise, mentre era insieme ad altre due persone.

Una pattuglia della polizia locale, transitando in zona, ha notato queste persone senza dispositivi di sicurezza e si è fermata per un controllo. La ‘scoperta’ è stata non da poco, visto che uno dei partecipanti all’assembramento era appunto l’ex sindaco Antonello Velardi che in questi giorni aveva chiesto a più riprese, tramite la sua pagina Facebook, che venissero aumentati i controlli perché vedeva troppe persone in strada.

Non sono mancati momenti di tensione. La notizia che è circolata è che gli sia stata comminata una multa di 400 euro, ma lui ha smentito: "E' stato scritto che mi è stata notificata una multa per assembramento da parte dei vigili urbani di Marcianise. Non mi è stato notificato alcunché, non mi è stato contestato alcunchè".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex sindaco fermato durante i controlli per il coronavirus: "Non mi hanno multato"

CasertaNews è in caricamento