Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Caserta piange Enzo: morto a 41 anni dopo il ricovero per coronavirus

Si era trasferito in Lombardia insieme alla famiglia. La tragedia in ospedale

Vincenzo Pasquariello aveva appena 41 anni

Caserta piange un proprio figlio, morto lontano da casa dopo essere risultato positivo al coronavirus.

E’ spirato in Lombardia Vincenzo Pasquariello, 41 anni, che da qualche tempo si era trasferito in Lombardia con la famiglia. 

Gli ultimi giorni di marzo è stato ricoverato in ospedale dopo aver contratto il virus e questa mattina il suo cuore ha smesso di battere.

ùUna triste notizia che ha scatenato migliaia di commenti sui social network degli amici che gli sono rimasti legati nonostante la lontananza. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caserta piange Enzo: morto a 41 anni dopo il ricovero per coronavirus

CasertaNews è in caricamento